Pagine

mercoledì 15 marzo 2017

WE MOVED

CI SIAMO TRASFERITI QUI: KYOTOSUB
NEW WEBSITE HERE: CLICK

martedì 14 marzo 2017

Si chiude... Anzi no!

Dopo lunghe riflessioni, tentativi lasciati a metà e mille esitazioni, ho finalmente deciso di chiudere questo sito...
Ma solo per trasferirlo altrove :D
Da tempo volevo creare un sito vero, non un blog, con un aspetto più ordinato, pulito, organizzato e dinamico. Purtroppo io non sono un webmaster e non sono in grado di farlo da sola, quindi ci ho messo un po' a decidermi su come fare. Un giorno all'improvviso per gioco ho iniziato a crearlo su un'altra piattaforma ed ora è pronto.
Sarà molto diverso... non ci troverete tutti i post che ci sono qui, ho razionalizzato anche il materiale; né ci saranno i miei bellissimi gadget TT^TT almeno per ora... appena trovo qualcuno che possa aiutarmi a metterli, non aspetterò un secondo :D
Però credo che in fondo sia un sito decisamente più bello di questo, anche se è comunque il mio primo e lo adorerò per sempre.

Spero mi seguirete anche lì! Se volete vedere la terza serie di Rinne e continuare a seguire i progetti KyotoSub non avete tanta scelta xD

Grazie di cuore per questi 8 anni che sono stati un saliscendi di emozioni, belle e brutte, gioie e autentici momenti di amarezza, nei quali volevo veramente chiudere, ma per chiudere, non per trasferire... Questo sogno è iniziato qui con Rinne e InuYasha e continua altrove... sempre con Rinne e con tutto il resto.
Ad essere sincera, mi piacerebbe sapere cosa pensate del nuovo sito, quale preferite e perché^^ vi sarei molto grata se mi deste un giudizio, per capire come migliorare.

Questo sarà l'ultimo post di KyotoSub (mai dire mai, ma l'intenzione al momento è questa).

Da oggi ci troverete sul sito di KyotoSub 2.0 xD CLICK QUI

Ancora grazie, grazie e a presto, dall'altra parte!
Sango

giovedì 9 marzo 2017

RECENSIONE A ROSSELLA SERGI

Ho conosciuto Rossella e le sue opere alcune settimane fa, tramite un link condiviso su Facebook da qualche pagina di quelle che seguo. Ha subito attirato il mio interesse, intanto perché a prescindere tendo a sostenere i giovani che intraprendono un'attività, si inventano un lavoro e/o inseguono i loro sogni e le loro passioni; se c'è serio impegno, e anche talento, credo che vadano sempre incoraggiati e sostenuti, tanto più in un Paese come questo che non fa nulla per i giovani. Poi ovviamente ho sbirciato un po' la sua pagina e ho dato un'occhiata ai suoi lavori e ho pensato che Rossella, oltre che tanta passione, avesse anche del talento. Attualmente è impegnata su due fronti, lavorando a due manga (per due case editrici diverse, una delle quali non italiana...) che hanno appena fatto il loro debutto editoriale. 

Visto che è la mia professione, ho voluto lanciarmi subito in un primo commento, ben sapendo che le recensioni si fanno alla fine e quindi con la consapevolezza che questo possa essere poco più che un commento preliminare, diciamo che la definirei una recensione delle aspettative create dall'inizio di queste due opere che sono uscite quasi in contemporanea. 

In Italia Rossella è nota a coloro che seguono il mondo di fumetti e manga, anche nostrani, attraverso il suo manga “Impossibile Amarsi” di cui è stato lanciato durante lo scorso Cartoomics (poco più di una settimana fa) il primo volume in versione cartacea e che nei prossimi giorni sarà disponibile anche per la vendita online sul sito della casa editrice Kasaobake, che è appunto quella con cui Rossella lavora a quest'opera. Io purtroppo non ho avuto la possibilità di andare a Cartoomics e non possiedo quindi ancora una copia del volume, che acquisterò appena sarà disponibile sul sito, e quindi di questo manga conosco solo le pagine di anteprima gentilmente caricate da Rossella sulla sua pagina Facebook. In realtà, però, Rossella aveva già esordito in Francia, con la traduzione francese (seguita poi dall'originale italiano e da una traduzione inglese) con un'altra opera, Deep Scar, per la casa editrice francese h2tweeklycomics, che sta preparando in queste settimane il sito italiano e su cui da pochi giorni è disponibile la versione italiana di questo manga. Al momento sono disponibili due capitoli in versione digitale (il primo gratuito e il secondo al costo di 0,49€); il terzo capitolo uscirà a fine marzo, sempre al costo di 0,49€. 

Questo lo stato dell'arte; ora le mie prime impressioni, i miei primi commenti e forse due paroline di analisi, per quel poco che posso fare avendo a disposizione così poco materiale al momento.